Ricordodiunamorelontanoedellamiacinicitudine

Mah sì, lo so… in fin dei conti io sono solo la solita romantica sentimentale, che però scrive di tutto tranne che d’amore. Perchè? Perchè l’amore è per pochi; gli altri si affezionano al ricordo di un amore lontano nel tempo e lo stanno a guardare mentre diventa piccolo, piccolo all’orizzonte e per scriverne dovrebbero avere un binocolo potente, poi una mappa, con radar e gps, per sapere dove si trova quando non lo si vede più. E piuttosto che affidarmi alla tecnoclogia anche per parlare d’amore, parlo d’altro, che il Mondo è grande e ce n’è da dire. Questione di principio. E intanto la Vita passa. Ah già, non ho specificato: io sono una romantica sentimentale, è vero, ma se non si fosse capito, son pure cinica. E’ così che si diventa, quando si smette di parlare d’amore.

Annunci
Ricordodiunamorelontanoedellamiacinicitudine

10 pensieri su “Ricordodiunamorelontanoedellamiacinicitudine

    1. Ah beh… sì! Un gran casino davvero… ed è meglio non cercare di chiarirlo, che è bello così, incasinato com’è. (E’ così che si dice quando ci si trova di fronte a dilemmi più grandi di noi, no?)

  1. Ma noo, anche quando si continua a parlarne si può esserlo. Ci vuole una buona dose di tutto, in amore. E poi, perché affezionarsi a un ricordo lontano? E’ come mettere una parte di te in una bottiglia, lanciarla in mare e tenerla legata al piede con un filo chilometrico: non la vedi chiaramente, ma nemmeno te ne puoi liberare. Perché non conviverci e tenerlo come serbatoio (di ispirazione, magari?)

    1. Parliamoci chiaro Signora Uovadigatto; con tutto rispetto, l’ispirazione amorosa s’ha quando l’amore è tangibilmente presente, per cert’une anime un po’ stanche dell’unico amor romantico e cortese. Che il ricordo dell’amore nelle menti è come il sale in mare, non si vede, ma c’è ed è ovunque, anche se tagli il filo chilometrico al quale sta attaccata la bottiglia.L’unica via è un amore ancor più salato, che diluisca il ricordo lontano nelle tangibili emozioni del presente… perchè si può andar d’immaginazione se si è Dante o Leopardi, ma io, mi permetta, non son nessuno! 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...