Dell’ipocritaincoerenzachetantomifagirarlepalle

Come le bocche che parlano di parsimonia mentre masticano e sputano bolo a profusione, ruminanti dell’eccesso

come i pensieri che inneggiano al silenzio e vengono urlati nelle pubbliche piazze nell’angolo più in vista nei loculi bui e umidi di alveari sterili

come chi demonizza il demonio mediatico e lo abbraccia sbavando copulandoci per ore

come il consiglio compatto e trofio elargito a favore dell’umiltà da chi pretende approvazione e tanto d’inchino con svolazzi di piume e cappelli

come chi chiacchiera di bellezza e non sa vedere il riflesso ambrato dei soli eterni posarsi sulle elitre di un insetto

come chi urla e pretende la pace e pretende il rispetto e pretende che gli altri capiscano la sua ragione mentre guarda il Mondo con occhi di fuoco, con grugniti e la daga infilata fra i denti

come chi parla di compassione mentre si diverte a torturare le scolopendre negli angoli umidi di cemento, perchè quelle son fastidiose, però il mondo deve cambiare, che il mondo così com’è pure lui è fastidioso

come quelli che so chi sono io e lo devono sapere tutti, ma dei tutti che devono saperlo non ne voglio sapere nulla.

Annunci
Dell’ipocritaincoerenzachetantomifagirarlepalle

5 pensieri su “Dell’ipocritaincoerenzachetantomifagirarlepalle

  1. chetantomifagirarelepallesecel’avessipureame.

    quanto sei forte, baby!
    senza svolazzo di cappello e relative piume.
    sei forte e basta.
    Dico io

    checomunquenonsononessunomachisssssssssenefrega

    1. [me la correggi quella “e” che ci voleva una “o” a nessuno, no una “e”…
      comunque, pure se non la correggi, il concetto è chiaro lo stsso, no?]
      😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...