Loscarabeosacrochevolasullungofiume-faseentomologica

Volava uno scarabeo un po’ a zonzo sul lungo fiume. Volava ad onde ampie, un po’ di qua e un po’ di là e virava all’improvviso a scansar libellule e canneti. Era sacro, lo scarabeo, e incedeva con quel fare di chi sa che può pure sputare in un occhio ad un passante, tanto gode dell’immunità per eccellenza, quella che non conosce deroghe. Aveva questa faccia da scarabeo e sembrava pure simpatico, se non fosse che dalle mandibole protese non si capiva mai se stesse ridendo o sorridendo, o magari, cantando in silenzio. Tuttavia, egli volava, ad onde lente. Volava punto tondo e grosso e sacramente sul lungo fiume, rumoreggiando ronzamente a piacimento, sollazzandosi di aria tiepida, lo scarabeo.

Annunci
Loscarabeosacrochevolasullungofiume-faseentomologica

6 pensieri su “Loscarabeosacrochevolasullungofiume-faseentomologica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...