Mi soggiace e mi sovviene, ma …e il nesso?

No, niente, ti chiamo perchè …mi soggiace un dubbio perplesso in uno degli antri incerti del mio essere in penombra; trattasi di fugace sensazione di inutile presenza: la mia.
Nel senso che mi chiedo guardando sto sole che filtra fra le tende di lino, più bianco e più forte di qualunque lampada alogena artificialmente producibile: ma io, che ci azzecco in tutto ciò?
Che c’entro io, voglio dire, in tutto questo risplendere di sole fuori che mi risplende di sole caldo dentro?!
Che quando una nuvola ci passa davanti, io mi rattristo come foglia d’acetosella prima del temporale, e mi chiudo e aspetto che un altro raggio se ne riesca a farmi riprendere il respiro un po’ più leggero.
E poi arriva e risalgo.
Eppure un nesso in questo sentire ci deve pur essere, perchè io lo sento.
Tu non lo senti? Io, il nesso, lo sento, solo che non lo so capire.
E mi sovviene una domanda: ma e gli altri?
Gli altri che ci fanno tutt’attorno?
E com’è che sentono loro?
Ed il ruolo loro, qual’è?
Ed il loro ruolo ipotetico è in funzione del mio personalissimo ipotetico ruolo o viceversa?
E se viceversa, perchè viceversa?
Hmmm… odore di caffè.
Meno male, sta salendo.
Forse con due tazze e un biscotto da pocciarci dentro, rinsavisco e risalgo pure io… magari mi vien l’illuminazione caffeinica.
Appena mi illumino ti faccio sapere. Ti chiamo dopo.

Annunci
Mi soggiace e mi sovviene, ma …e il nesso?

24 pensieri su “Mi soggiace e mi sovviene, ma …e il nesso?

  1. Urca che arzigogolare di pensieri… però in effetti questi dubbi non è che siano tanto campati in aria, quando arrivano un perché c’è sicuramente e se vengono dissolti da risposte che ci soddisfano poi ci si sente meglio.

    1. stileminimo ha detto:

      …ecco, appunto: quando vengono dissolti…. è che non si dissolvono. Solo i biscotti si dissolvono, ma loro, i dubbi, li stanno.

          1. Ho risolto un dubbio che avevo nei riguardi di una persona… quello si… Come?? riflettendo parecchio sul suo comportamento e soprattutto su alcune sue risposte
            Ma forse questo non rientra nei dubbi di cui tu parli

            1. stileminimo ha detto:

              no… i dubbi sulle persone ho smesso di pormeli; tanto non c’è risposta. Mi dedico ai dubbi di cui sopra.

          1. Roberto Albini ha detto:

            Anche io. Da così tanto tempo che mi è venuta la curiosità di sapere com’è la sensazione del sentirsi male.

            1. stileminimo ha detto:

              NO, io non da così tanto, devo esser sincera. Ma forse sì, non so… perchè forse non ho termini di paragone, credo.

                1. stileminimo ha detto:

                  niente bolle… solo un occhio un po’ gonfio. Forse sono allergica alle uova degli acari della polvere… ma è più probabile la tua seconda ipotesi.

                1. stileminimo ha detto:

                  Non esattamente; solo mi chiedo se c’è e qual’è il nesso fra il mio pensare ed il pensare altrui… o più spesso, il mio non saper pensare ed il non voler pensare altrui.

  2. gelsobianco ha detto:

    “Che c’entro io, voglio dire, in tutto questo risplendere di sole fuori che mi risplende di sole caldo dentro?!”
    Sapessi quanto questo tuo sentire appartiene alla vera me stessa… da sempre…
    …e non ho risposte da dare se non continuare a far scorrere la vita…
    gb

  3. gelsobianco ha detto:

    Mi sono posta mille volte questa domanda… e non ho risposta se non quella che ti ho scritto prima…
    Vero è che, nonostante queste domande, vivo, sorrido e rido…
    In fondo però…
    gb

    1. stileminimo ha detto:

      …ma sì! Non è che se una si fa delle domande si può poi fermare lì e smettere di arrancare seppur sorridendo, questo lo capisco pure io; che poi in fin dei conti mi piace pure, diciamocelo, quando c’è da sorridere. Solo mi spiacerà dovermene andare senza aver trovato nemmeno un perchè… nemmeno uno. E più invecchio e più ho la sensazione che sarà esattamente così. C’è niente da fare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...