Deroga allo stile minimal

Così mi sento
Staccati dalla terra e non rompere i maroni! Non dire, non disquisire, non frammentare in continuazione forme piene che son fatte per rimanere sferiche! Non incidere, non graffiare, non fare rumore con il tuo saperci veder chiaro, con la supponenza di chi solamente si piange addosso se le porte crollano ed è costretto a stupirsi, a mostrarsi a palesarsi per quello che davvero è, ovvero un NULLA costretto nel terrore di se stesso, della forza che cresce dentro! Così com’è nulla l’accumulo di pensiero, l’accumulo di carta, l’accumulo di protezione dalle viscere che dentro smuovono e urlano e puzzano come solo il sangue e le budella sanno puzzare! Ti metti allo specchio e ti vuoi vedere, ignorante! Non hai mai imparato a guardare, non hai mai imparato a sentire, ad ascoltare! Non sai fare, non sai smuovere, non sai prendere e godere, non lo sai fare! Perchè non ti sai vedere e qualora imparassi a farlo non ti sapresti accettare, perchè sei lontano, molto lontano da quello che vorresti da te stesso e non serve frignare per placare la paura del tuo respirare caldo, troppo vicino a quello che sei. Fosse per te faresti uscire il tuo fiato da un altro corpo pur di non sentirlo così vicino, così tuo, così profondo. Perchè ti viene da dentro, da quelle terre nere e imbibite del pullulare della vita vera. Hai una paura schifosa di sentirti vivere, di saperti vero, di riconoscerti senza maschere! E sei patetico! Guardati per come sei, cazzo! E smetti di ragionare per qualche secondo; capiresti che non c’è limite, che non c’è fondo,che l’anima ha l’infinto a disposizione, purchè tu la sappia lasciare andare.

Annunci
Deroga allo stile minimal

14 pensieri su “Deroga allo stile minimal

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...