Lepiùgrossefregaturedell’evoluzioneumana

Mi piacerebbe avere una lunga coda prensile, come quella di alcune scimmie. Mi piacerebbe dondolarmi a testa in giù a penzoloni dai rami più alti, per sentire un po’ come ci si sente, appesi per la coda. E’ un vero peccato che l’evoluzione, o il caso, o entrambi abbiano deciso che non ci servisse una coda prensile. Davvero un vero peccato.

E delle ali? Ne vogliamo parlare?! Mi si dice che noi abbiamo sviluppato il cervello e allora le ali non ci servono; mi pare la più grossa fregatura che l’evoluzione ci ha lasciato, sinceramente. E non mi si venga a fare il solito discorso che ci dobbiamo accontentare di quello che siamo e che abbiamo, perchè se così avessimo fatto sempre, nessuno prenderebbe un aereo,oggi.

Però volare con le ali proprie, dev’essere tutta un’altra sensazione, mi sa. Dev’essere qualcosa di meraviglioso! E chissà se le oche lo sanno… forse hanno il cervello troppo piccolo per rendersene conto… e chissà se noi ci rendiamo conto di quanto è meraviglioso vivere con il nostro grande cervello, che può pensare alla sensazione che provano le oche che volano e attraversano distese e mari sconfinati… mah… Noi lo possiamo solo pensare, immaginare, loro lo possono fare, vivere e forse non se ne rendono conto… sto fatto non mi dà pace, diciamocelo!

Annunci
Lepiùgrossefregaturedell’evoluzioneumana